Home‎ > ‎News da Oscilloscopio.it‎ > ‎

Giugno 2010: Riassunto delle novita'

pubblicato 01 giu 2010, 00:07 da Davide Fiorini   [ aggiornato in data 22 giu 2010, 14:09 ]
E' terminato il test per
l'alimentatore analogico con controllo della forza contro-elettromotrice. Questo semplice alimentatore puo' controllare la velocita' di una loco analogica permettendo dei minimi incredibili e una compensazione del carico in salite e discesa pari a quelle dei decoder DCC piu' evoluti. Le stesse performances ora anche sui plastici analogici senza modificare o aprire i modelli!!!

- Alimentatore PWM a frequenza variabile 0-12V
- Controllo del carico escludibile con jumper
- Alimentazione in tensione alternata o continua 12-16V

Vuoi vedere i risultati? Vai a questa pagina....


E' disponibile il decoder
 per accessori ad alta corrente. Questo decoder per accessori standard sara' basato sul firmware Open Source presente su questo sito (sorgenti in BASIC) per consentire a chiunque una personalizzazione delle funzioni. Le altre caratteristiche del decoder saranno le seguenti:

- Decoder 8 uscite (adatto a 4 scambi a doppia bobina o 8 accessori generici)
- Uscite fotoaccoppiate per assorbire pochissimo dal DCC e separare la parte di potenza dalla logica del processore
- Versione "AC" per uscite in corrente alternata con fototriac + TRIAC in uscita, 4A per uscita
- Versione "DC" per uscite in corrente continua con fotoaccoppiatore + MOSFET in uscita, 4A per uscita
- Testato specificamente per motori di scambi in alternata ad alta corrente (PECO)

Vai alla pagina del prodotto...


E' iniziato il test finale
del decoder per trazione loco. Questo decoder sara' contaddistinto dalla grande semplicita' (set di CV ridotto all'essenziale) e robustezza di funzionamento (2.5A di corrente continuativa per non avere problemi in nessuna condizione). Le altre caratteristiche salienti saranno

- Controllo della velocita' motore con forza controelettromotrice (BEMF)
- Pilotaggio 4 funzioni ausiliarie, ciascuna da 2A
- Dimensioni molto contenute (molto simili allo ZIMO MX64)
- Indirizzamento del decoder standard (CV1) esteso (CV17+CV18) o multitrazione (CV19)
- Funzionamento in analogico e digitale
- Adattamento automatico al pilotaggio centrale a 28/128 step


E' disponibile
 la centralina XpressNet per il test delle locomotive ed accessori DCC. Le sue caratteristiche principali sono:
 
  - Ha esattamente gli stessi connettori della centrale ROCO 10764 per una sostituzione in pochi secondi.
  - Implementa il protocollo XpressNet 3.0
  - Corrente di uscita max 1 Ampere
  - Protezione contro i cortocircuiti
  - Legge e scrive le CV dei decoder con Multimaus/Lokmaus
  - Connettore verso i binari per una veloce messa in opera

  Vai alla pagina del prodotto...

E' disponibile la striscia per illuminazione vetture pensata per la trazione analogica

- 14 LED bianchi a gruppi di 2, ponte a diodi per illuminazione in entrambe le direzioni
- Circuito per la stabilizzazione della luminosita'
- Circuito per evitare lo sfarfallio (predisposto per un condensatore esterno)

Vai alla pagina del prodotto...

E' disponibile il decoder per segnali Italiani nella versione a catodo (negativo) comune.

Il firmware del decoder e' esattamente lo stesso della versione ad anodo (positivo) comune, cambiando solo il circuito di pilotaggio finale dei LED che ora possono erogare una corrente di 20mA. Questo circuito e' adatto ai possessori di segnali predisposti per il sistema analogico che di solito hanno la connessione a negativo comune.
 - Puo' pilotare fino a 4 segnali (o un segnale a 3 vele + 1 segnale singolo ) con 2 LED per luce (rosso/verde e giallo con accensione contemporanea)
 - Puo' pilotare fino a 2 segnali (o un segnale a 3 vele) con 3 LED per luce (rosso,verde e giallo indipendenti)


Vai alla pagina del prodotto...