Decoder DCC per funzioni DIC-A210 (versione 1.0)
Questo decoder e' stato pensato per la gestione di funzioni a bassa potenza ad un costo bassissimo. Il decoder e' costruito in maniera compatta con i componenti su una sola faccia del circuito stampato in modo da occupare il minor spazio possibile. L'impiego specifico del decoder e' nel pilotaggio di accessori a bassa potenza quali luci, dispositivi sonori, piccoli sganciavagoni e automatismi a bassa potenza. Le dimensioni sono tali da renderlo compatibile con il montaggio nelle scale modellistiche a partire dalla N (solo casi particolari) e H0 fino alle piu' grandi.



Caratteristiche dell'hardware

  • Diodi schottky capaci di sostenere una corrente di 250 milliAmpere
  • Ingresso DCC capace di funzionare da 12V fino a 24V
  • Funzionamento sia in DCC che in analogico
  • Comprende quattro uscite indipendenti e un positivo comune
  • Possibilita' di controllare la tensione (PWM) delle 4 uscite in maniera indipendente
  • Microcontrollore PIC12F1822 con regolatore di tensione dedicato
  • Due condensatori antiblackout da 100uF: garantiscono nessun reset al processore con 200-300 ms senza alimentazione
  • Dimensioni 20x15x2.4mm, componenti su una sola faccia
  • Gestione dell' acknowledge per binario di programmazione con attivazione di tutte le uscite

Caratteristiche del firmware

  • Decoder per funzioni standard a 3 uscite, indirizzo da 1 a 127 (7 bit) oppure indirizzo esteso (14 bit)
  • Programmabile sul “main track - POM” o sul binario di programmazione
  • Gestione consist (CV19) per estendere le funzioni del decoder trazione
  • Compatibile con decoder a 14 e 28 step (trazione)
  • Tutte le uscite (4) assegnabili alle funzioni F0(FL)...F7
  • Gestione delle singole funzioni in consist
  • Direzione di marcia settabile nelle operazioni standard e nei consist
  • Intensita' delle luci e delle uscite ausiliarie controllabile attraverso CV dedicate