Pilotare segnali con LED bicolori a due fili
Un tipo di segnali ferroviari abbastanza diffuso in commercio ha solo due fili, presentando una connessione dei LED in "antiparallelo":



con questo tipo di segnali e' ovviamente impossibile riprodurre il colore giallo dal momento che i LED non si potranno mai accendere contemporaneamente (a meno di programmare il decoder con due uscite ad onda quadra in controfase con una frequenza superiore a 50Hz) quindi ci si dovra' limitare ai colori rosso e verde. Per pilotare correttamente questo tipo di segnali sara' sufficiente scrivere la seguente CV per configurare il decoder:

CV33 = 2  (Si veda quindi questo post per configurare le CV80 e CV81 a seconda della centrale in uso)

A questo punto il segnale si comandera' esattamente come uno scambio con colore verde sul corretto tracciato e rosso sulla deviata (a seconda della connessione dei due fili del segnale)

Se si desidera piu' realismo nel pilotaggio degli aspetti dei segnali, si consideri l'uso del decoder DAC-A300 / DAC-A301 specifico per la segnalazione Italiana.