Lista delle CV implementate nel decoder

CV

Default

 

Commento

Ver.

1

1

La CV1[5..0] contiene i 6 LSB dell' indirizzo del decoder

1.0

2

-

Attivazione ausiliaria (non implementata)

 

3

-

Periodo ON dell'uscita 1 e 2. (non implementata)

 

4

-

Come la CV precedente per le uscite 3 e 4. (non implementata)

 

5

-

Come la CV precedente per le uscite 5 e 6. (non implementata)

 

6

-

Come la CV precedente per le uscite 7 e 8. (non implementata)

 

7

10

Versione del firmware (solo lettura): 1.0

1.0

8

13

Codice Costruttore (solo lettura): public domain e DIY. Scrivendo un qualsiasi contenuto dentro questa CV si avra' la reinizializzazione del decoder ai suoi valori di default indicati nella seconda colonna.

1.0

9

0

La CV9[2..0] contiene i 6 MSB dell' indirizzo del decoder

1.0

10

-

Riservata per NMRA

 

11

-

Riservata per NMRA

 

12

-

Riservata per NMRA

 

13

-

Riservata per NMRA

 

14

-

Riservata per NMRA

 

15

-

Riservata per NMRA

 

16

-

Riservata per NMRA

 

17

-

Riservata per NMRA

 

18

-

Riservata per NMRA

 

19

-

Riservata per NMRA

 

20

-

Riservata per NMRA

 

21

-

Riservata per NMRA

 

22

-

Riservata per NMRA

 

23

-

Riservata per NMRA

 

24

-

Riservata per NMRA

 

25

-

Riservata per NMRA

 

26

-

Riservata per NMRA

 

27

-

Riservata per NMRA

 

28

-

Comunicazione bidirezionale decoder (non implementata)

 

29

128

Modo operativo (solo lettura): Nessuna comunicazione bidirezionale, BASIC accessory decoder, Decoder addressing, Accessory decoder.

1.0

30

-

Riservata per NMRA

 

31

-

Riservata per NMRA

 

32

-

Riservata per NMRA

 

33

62

CV che contiene la posizione del primo servocomando quando viene impostato il corretto tracciato. La larghezza dell'impulso di pilotaggio del servocomando generato dal decoder e' legato a questa CV dalla formula:

 

Tpulse (us) = (5000 - CV33 * 16) / 2

 

Il valore di default (62) permette di generare un impulso di 2ms

1.0

34

62

Come la CV33 ma per il secondo servocomando.

1.0

35

62

Come la CV33 ma per il terzo servocomando.

1.0

36

62

Come la CV33 ma per il quarto servocomando.

1.0

37

62

Come la CV33 ma per il quinto servocomando.

1.0

38

62

Come la CV33 ma per il sesto servocomando.

1.0

39

62

Come la CV33 ma per il settimo servocomando.

1.0

40

187

CV che contiene la posizione del primo servocomando quando viene impostato la deviata. La larghezza dell'impulso di pilotaggio del servocomando generato dal decoder e' legato a questa CV dalla formula:

 

Tpulse (us) = (5000 - CV40 * 16) / 2

 

Il valore di default (187) permette di generare un impulso di 1ms

1.0

41

187

Come la CV40 ma per il secondo servocomando.

1.0

42

187

Come la CV40 ma per il terzo servocomando.

1.0

43

187

Come la CV40 ma per il quarto servocomando.

1.0

44

187

Come la CV40 ma per il quinto servocomando.

1.0

45

187

Come la CV40 ma per il sesto servocomando.

1.0

46

187

Come la CV40 ma per il settimo servocomando.

1.0

47

12

CV che contiene la velocita' di rotazione per il primo servocomando. La velocita' di variazione e' legata a questa CV dalla formula:

 

Dtpulse (us/s) = CV47 * 25

 

Il valore di default (12) permette una velocita' di variazione di 150 us/s. Quindi nel caso di default di 1ms di differenza tra gli impulsi legati alla CV33 e CV40 il pecorso completo durera' 1000/150 = 6.66 secondi.

1.0

48

12

Come la CV47 ma per il secondo servocomando.

1.0

49

12

Come la CV47 ma per il terzo servocomando.

1.0

50

12

Come la CV47 ma per il quarto servocomando.

1.0

51

12

Come la CV47 ma per il quinto servocomando.

1.0

52

12

Come la CV47 ma per il sesto servocomando.

1.0

53

12

Come la CV47 ma per il settimo servocomando.

1.0

54

0

Questa CV contiene  un bit per ogni servocomando (il bit 7 non e' usato) per comandare l'inversione dello stato logico dell'uscita corrispondente. Se ad esempio il bit 3 e' posto a 1, il servocomando 4 quando comandato nella posizione “0” si portera' nella posizione 1 e viceversa.

1.0

55

0

Memorizzazione ultimo stato e default all'accensione.

Bit[7]: se 0 la CV55 contiene il default all'accensione per i 7 servocomandi, se 1 la CV55 viene continuamente aggiornata con l'ultima posizione

Bit[6]: posizione del servocomando 7

Bit[5]: posizione del servocomando 6

Bit[4]: posizione del servocomando 5

Bit[3]: posizione del servocomando 4

Bit[2]: posizione del servocomando 3

Bit[1]: posizione del servocomando 2

Bit[0]: posizione del servocomando 1

1.1

56

0

Modo di test. CV utile nel test fnale del decoder, per il funzionamento normale lasciare a 0.

1.1

57

127

Modo di pilotaggio dei singoli servcomandi. Se il bit e' 0 allora il pilotaggio delle uscite e' continuo (non si interrompe mai), se e' 1 allora il pilotaggio avviene solo durante i movimenti (poi il servocomando mantiene la posizione da solo). Il default e' che tutti i servocomandi sono rilasciati dopo il movimento.

 

Bit[6]: pilotaggio servocomando 7

Bit[5]: pilotaggio servocomando 6

Bit[4]: pilotaggio servocomando 5

Bit[3]: pilotaggio servocomando 4

Bit[2]: pilotaggio servocomando 3

Bit[1]: pilotaggio servocomando 2

Bit[0]: pilotaggio servocomando 1

2.0

58

20

Tempo espresso in multipli di 20ms, per cui un'uscita viene pilotata dopo aver raggiunto la sua posizione finale. Default 20*20ms=400ms

2.0

59

-

Non implementata

 

60

-

Non implementata

 

61

-

Non implementata

 

62

-

Non implementata

 

63

-

Non implementata

 

64

-

Non implementata